TRUSSARDI DONNA AUTUNNO/INVERNO 2017-18

La Temperanza. L'Imperatrice. La Giustizia. Le figure femminili dei tarocchi sono alla base dell'ispirazione per la nuova Collezione Donna Autunno/Inverno 2017-18 di Trussardi. Ieri e oggi si fondono: tutto si sviluppa per descrivere un'estetica che non si interessa alle tendenze ma ad aggiornare un'eredità e un sapere che diventano stile e contemporaneità.

FOCUS SULL’ARTIGIANALITA’

gallery_sfilata_trussardi-womens-fw17-18_01

Si parte dalla pelle e dai suoi trattamenti, patrimonio del brand. Il completo sartoriale è di cuoio trattato, il caban di montone naturale doppiopetto è bordato di nappa bordeaux.  La sottoveste si presenta in versione pelletteria in un’inaspettata variante di camoscio patchwork monocolore. Il cappotto oversize a vestaglia è di crosta testa di moro con decori patch, lavorazione impiegata anche in altri capi per riportare al tema dei tarocchi, trait d'union di tutta la collezione. Le stampe d’archivio con tema di gioielli o cavallerizzo diventano pattern astratti.

Il velluto, infine, gioca una parte importante: utilizzato in colori vivaci, viene impiegato per dare un’aria più disinvolta e destrutturata a completi, bomber e capospalla.

ACCESSORI ICONICI

donna_fw_2017_highlights_01

Continua l’ascesa della Lovy Bag, la nuova borsa icona di Trussardi, che si illumina di una nuova corona metallica. Il modello Cacciatora è presentato in due versioni, mini e media, rivisitate dalla luce del Naplak, un particolare trattamento verniciato che conferisce una stropicciatura sofisticata alla superficie e con patch su patta.